La verità sulla tassa rifiuti

Lavorare per una comunità migliore significa anzitutto per noi di Pergola Unita essere trasparenti e chiari nei confronti dei cittadini.
E’ oggi infatti sempre più diffuso, anche nella politica locale, l’utilizzo di quel metodo comunicativo, studiato a tavolino per comunicare solo ciò che interessa, per far sapere e per trasferire, a chi non ha tempo ed energie di approfondire il tema, solo quelle mezze verità di proprio comodo.
Quando il cittadino non è informato bene, non sa più quello che in realtà accade, e non è di conseguenza più in grado di poter avere un’idea chiara del percorso che sta seguendo la sua comunità.
Sollecitati da molti cittadini, che ci hanno informato in questi giorni, facendoci notare che le proprie bollette rifiuti in questi anni sono sempre aumentate ad eccezione di una piccolissima riduzione nell’ultimo anno, abbiamo proceduto alle nostre verifiche sul piani tariffario del Comune analizzando gli ultimi 5 anni.
Da quest’analisi (DATI UFFICIALI COMUNE DI PERGOLA), si può vedere con chiarezza che la riduzione del piano è avvenuta solo per l’anno 2013, mentre per i precedenti 2010/2011/2012 la tariffa è stata sempre in crescita.
Ragionando su base assoluta e considerando come riferimento il dato 2009, anno di partenza dell’attuale amministrazione, assistiamo così ad una somma di costo totale maggiore netto in tutti i 5 anni di +€ 731.277,56.
Ottenuta applicando proprio lo stesso calcolo che è stato utilizzato da chi ci amministra e che ha preso a riferimento però solo l’ultimo anno.
Di sicuro non si può dire che in questi 5 anni a Pergola le tasse sui rifiuti si siano abbassate che ci sia stato un risparmio, a meno che l’analisi non venga fatta parziale sull’ultimo anno e sulle intenzioni future.
I nostri candidati e i partecipanti di Pergola Unita vi aspettano nella sede di Piazza Fulvi per qualsiasi approfondimento a riguardo, venite a trovarci Bollette degli ultimi 5 anni alla mano.01-Rifiuti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.