News Ticker

Giornata della Memoria 2016

In occasione della giornata della Memoria Pergola Unita organizza una serata incontro per non dimenticare.

Presso la nostra sede di Piazza Fulvi, Pergola, proietteremo per chiunque voglia condividere un momento di riflessione e memoria con noi il documentario

“HO GUARDATO UNA FARFALLA” racconti e testimonianze sulla seconda guerra mondiale nella provincia di Pesaro e Urbino

Questo film documentario è stato realizzato nell’ambito del progetto “Cittadini del III Millennio” organizzato dalla Presidenza del Consiglio Provinciale della Provincia di Pesaro e Urbino in accordo con i Capigruppo Consiliari e presentato la prima volta nel 2002 in ossequio al “Giorno della Memoria”.

I fatti tragici accaduti nel territorio della nostra provincia durante la seconda guerra mondiale sono per lo più sconosciuti alla maggior parte della gente, o conosciuti solo dalle popolazioni che vivono nei territori dove quei fatti avvennero talvolta tramandati solo oralmente. Il film documentario parla della lotta partigiana che si svolse sulle montagne del nostro appennino, nelle campagne delle nostre vallate, del coraggio e del sacrificio di tante persone, con le testimonianze di Ferriero Corbucci di Schieti vicino ad Urbino, amico e compagno di Erivo Ferri, nome di battaglia Francesco, animatore della Resistenza e della lotta di Liberazione nella zona del Montefeltro, di Claudio Cecchi di Pesaro, comandante a venti anni del Distaccamento Pisacane attivo nella zona del monte Catria, di Antonio Morena di Cantiano che prese parte alla battaglia di Vilano il 25 marzo del 1944, dove una ottantina di partigiani tennero testa dall’alba al tramonto ad oltre 500 tra tedeschi e fascisti. Vengono riportate testimonianze sulle rappresaglie e le torture da parte dei nazi fascisti come la strage di Fragheto con 35 morti nel comune di Casteldelci (oggi passato in provincia di Rimini) il 7 aprile del 1944, la fucilazione a soli 16 anni di Giannetto Dini, i fucilati di Tavullia, lo stupro e la fucilazione di Angela Lazzarini, le ricerche di Maria Luisa Moscati Benigni sulla deportazione degli Ebrei nel nostro territorio e altri episodi ancora. Si parla anche di deportazioni e dell’orrore dei campi di concentramento e di lavoro forzato in Germania in cui furono deportati migliaia di civili e militari italiani, tra i quali Tonino Guerra lucido testimone e narratore della sua prigionia. Un documento dedicato alla memoria e al ricordo di quello che avvenne più di 70 anni fa nel territorio pesarese e urbinate che è nostro dovere ricordare e mantenere vivo. Alcuni testimoni di questo documentario registrato nel 2002 oggi 2016 sono morti, altri hanno ancora vivo il ricordo di quei giorni tragici.

Non tutti i fatti di quegli anni sono riportati in questo documentario, noi vogliamo ricordare anche il bombardamento di Bellisio Solfare avvenuto attorno alle ore 11:00 di sabato 10 giugno 1944 durante una mattinata di sole, dove morirono 27 persone tra i quali diversi giovani e bambini, la più piccola aveva 2 anni, la più anziana 78.

Siete tutti invitati a partecipare.

https://www.facebook.com/events/1642219049376935/

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*